Tanti auguri a Marcello Lippi

0



Tanti auguri all’allenatore di calcio Marcello Lippi che ha compiuto 69 anni. Lippi, attuale commissario tecnico della nazionale cinese, è uno delle figure più importanti dello sport italiano. I suoi maggiori successi li ha ottenuti sulla panchina della Juventus con cui ha vinto ben cinque scudetti e 13 trofei sia nazionali che internazionali. Tuttavia, l’apice della carriera è stato raggiunto nel 2006 quando ha condotto l’Italia alla vittoria del suo quarto mondiale.

BIOGRAFIA

Marcello Lippi è nato a Viareggio il 12 aprile 1948. Inizia la carriera da giocatore (ruolo centrocampista)con la maglia della propria città. Nel 1969 viene acquistato dalla Sampdoria che lo manda subito in prestito al Savona, con cui a ventuno anni debutta tra professionisti in Serie C.Dopo una stagione, torna nelle file blucerchiate ed esordisce in Serie A  grazie a Fulvio Bernardini. Trascorre ben nove stagioni con la maglia della Sampdoria per poi chiudere la carriere nella sua Toscana, difendendo i colori di Pistoiese e Lucchese. Nel 1982 torna alla Sampdoria questa volta nelle vesti di allenatore del settore giovanile. La sua prima squadra professionistica è ,invece, il Pontedera, in Serie C2, con cui nel 1986 raggiunge la finale della Coppa Anglo-Italiana poi persa col Piacenza. L’anno successivo si trasferisce a  Siena, in Serie C1, ma viene esonerato poco dopo. Dopo le esperienze con Carrarese e Pistoiese, nel 1988 debutta in seria A come allenatore guidando il Cesena. Nella stagione 1992-1993 centra un ottimo settimo posto con l’Atalanta, un risultato che l’anno dopo gli vale la panchina del Napoli. Con i partenopei però riesce ad ottenere soltanto un sesto posto e la qualificazione in Coppa Uefa.  Nell’estate del 1994 Lippi è chiamato per la prima volta alla corte di una big, la Juventus, sostituendo Giovanni Trapattoni. Con i bianconeri apre un ciclo di vittorie con un totale di 5 scudetti e 13 trofei sia nazionali che internazionali. Tuttavia, l’apice della carriera è stato raggiunto nel 2006 quando ha condotto l’Italia alla vittoria del suo quarto mondiale. Negli ultimi anni, Lippi ha provato l’esperienza cinese dirigendo prima il Guangzhou Evergrande e poi la Nazionale.

[wpdevart_facebook_comment]

Pin It on Pinterest

Share This