René Girard, morto il famoso antropologo e filosofo francese

0



Il famoso antropologo e filosofo René Girard è morto lo scorso 4 Novembre all’età di 91 anni.

L’antropologo francese scrisse alcuni testi fondamentali come “Menzogna romantica e verità romanzesca”(1961), “La violenza e il sacro” (1980) e “Il capro espiatorio” (1987). Nonostante fosse un assiduo religioso, cosa che appare evidente nei suoi scritti, l’antropologo era molto amato anche dai laici, convinti sostenitori dei testi di antropologia di Girard. Dal 1957 al 1995 insegnò letteratura francese in diverse università statunitensi, ma fu nel 2001 che ricevette a Padova la laurea honoris causa in Lettere.

René Girard si è arreso dopo una lunga malattia che lo affliggeva ormai da troppi anni.

[wpdevart_facebook_comment]

Pin It on Pinterest

Share This