Addio al musicista Fausto Mesolella

0



Si è spento all’età di 64 il musicista Fausto Mesolella, noto per essere stato il chitarrista del gruppo Piccola Orchestra Avion Travel con cui ha iniziato la collaborazione nel 1986.

BIOGRAFIA

Fausto Mesolella è nato a Caserta il 17 febbraio 1953. Già a dodici anni inizia a prendere confidenza con il mondo della musica, imparando a suonare la chitarra. Nel 1968 arriva ii debutto da professionista con i Condor, gruppo che avrà una vita di soli due anni. Nel 1970, Mesolella  forma un nuovo gruppo i ”Coronilla Varia” che però non raggiungerà la fama a causa di dissapori interni. Nello stesso anno forma il complesso “La Prima Pagina” con il quale suona senza sosta dividendosi tra i vari ingaggi, approfittando di qualsiasi occasione possa servire ad arricchire la formazione e la conoscenza del palco per un musicista. Ma la svolta arriva nel 1986, anno in cui entra a far parte della Piccola Orchestra Avion Travel guidata da Peppe Servillo. Con gli Avion Travel nel 1987 vince la prima edizione di Sanremo Rock, mentre dal 1992 al 1994, Mesolella partecipa alla tournée con Paolo Belli. Durante il lavoro con gli Avion Travel, forma il “Nada Trio” con Nada e Ferruccio Spinetti. Al Festival di Sanremo del 1998, gli Avion Travel vincono con la canzone “Dormi e sogna” il premio della critica, il premio come miglior arrangiamento e quello come miglior canzone. E soltanto due anni dopo, vincono la 50ª edizione del Festival di Sanremo con il brano “Sentimento” che conquista anche il premio come miglior arrangiamento.

 

 

[wpdevart_facebook_comment]

Pin It on Pinterest

Share This