Diesel, cane eroe vittima del terrorismo

0



Il nome di Diesel si aggiunge a quello delle 130 vittime degli attentati terroristici degli scorsi giorni in quel di Parigi. Lui era un pastore tedesco in servizio presso la polizia francese, un cane coraggioso, che svolgeva il suo lavoro con diligenza e caparbietà. Purtroppo Diesel è deceduto nel blitz effettuato il 18 Novembre dalle forze dell’ordine francesi in un paesino vicino Parigi. Lo scopo era sgominare il gruppo di terroristi responsabile degli attentati di Parigi nella loro abitazione. Diesel quella notte entrò per primo nella struttura. A causarne la morte sarebbe stata l’esplosione di una donna kamikaze, che visto l’arrivo della polizia non ha pensato due volte prima di farsi saltare in aria. L’esplosione ha provocato anche gravi lesioni a alcuni agenti coinvolti nell’operazione.

[wpdevart_facebook_comment]

Pin It on Pinterest

Share This